Bodenlos

BODENLOS, 50′, 2017, Svizzera

di Martina Egi

Sabato 4 novembre 2017 alla Porta Sant’Agostino (Bergamo) ore 20.30

ingresso libero

ANTEPRIMA ITALIANA INSERITA NEL PROGRAMMA DI AVVICINAMENTO AL BRESCIA WINTER FILM

In Svizzera, ogni giorno si chiudono in media di tre fattorie. Negli ultimi dieci anni sono stati colpiti oltre 10’000 aziende agricole, medie e piccole, quasi sempre famiglie tradizionali che hanno coltivato ed allevato da tante generazioni. Ogni secondo, quasi un metro quadrato di terreno fertile è costruito in Svizzera. La popolazione in crescita ha bisogno di alloggi . Nel frattempo, gli agricoltori stanno combattendo per ogni pezzo di terreno coltivato.

In BONDELOS la regista accompagna quattro fattorie per più di un anno. Ognuna di queste famiglie è in una fase critica della loro esistenza. Nel Seeland bernese, un allevatore e la moglie combattono contro l’imminente rovina finanziaria. Hanno una struttura all’avanguardia con un nuovissimo sistema di mungitura completamente automatico.

Da 45 anni, l’agricoltore Sepp Etterlin di Emmen era nel fienile ogni mattina alle 5. Ora è in pensione con sua moglie. Non c’è nuovo inquilino per la fattoria.

Le giovani famiglie Marti e Büetiger con la loro formazione agricola hanno cercato per anni un maso comune. Finora senza successo. Il loro sogno è  di lavorare in modo bio-dinamico per vivere. Allo stesso tempo, una coppia di agricoltori non può trovare un successore adeguato per la loro fattoria di montagna remota.

L’autore della pellicola Martina Egi racconta quattro storie tra speranza, realtà e delusione. Nel mezzo della Svizzera. Come dire, se l’Italia piange, la Svizzera non ride

Completa la serata MISS ATTINGHAUSEN, 15’, 2017, Svizzera, di Mauro Schweitzer

Un concorso di bellezza veramente impegnativo che vede in gara animali eleganti quando bizzosi.

Annunci